Nel 2016 abbiamo aderito all’Alleanza per la neutralità climatica 2025.
In questo contesto siamo impegnati a rilevare le emissioni di CO2 con l’obiettivo di individuare strategie di riduzione o, almeno, misure di compensazione.
Ci serviamo di carta riciclata e investiamo in impianti fotovoltaici, nella digitalizzazione della nostra azienda e nell’acquisto di auto elettriche, offrendo agli addetti della nostra azienda e ai nostri clienti la possibilità di ricaricarle gratuitamente. Possiamo quindi affermare con orgoglio che il nostro lavoro ha un impatto neutro sul clima e che la nostra impronta ecologica è ridotta al minimo.
Ci consideriamo uno dei maggiori fornitori del settore gastronomico-ricettivo altoatesino. I nostri clienti, e, con loro, anche noi dipendiamo da un ambiente sano; un uso oculato delle risorse riveste dunque per noi un’importanza speciale.